Cashmere

30 Mar 2017

Il nostro cashmere arriva dalla regione della Mongolia Interna, in cui si trova il cashmere più pregiato al mondo: fibre lunghe e sottili dalla morbidezza straordinaria.

E’ proprio in quest’area dal clima così rigido e difficile che le capre Hircus, per sopravvivere in un habitat ostile, hanno sviluppato un sottomanto di miriadi di morbidissime e finissime fibre che riducono al minimo l'osmosi termica, riparandosi così dal freddo.

Da ogni capra si ottengono circa 250 gr di sottomanto tramite il delicato procedimento di pettinatura, che dopo la pulizia e l'eliminazione delle fibre esterne più grosse si riducono a non più di 100 gr.

Per questo il cashmere è una fibra cosi preziosa.

Shuj ha un rapporto diretto e personale con i pastori e fornitori, controllando ogni fase di lavorazione per ottenere il cashmere migliore.